se non vuoi perderti nemmeno un post...

mercoledì 21 dicembre 2016

SOL INVICTUS SULLE ALTURE DI FINALE LIGURE

"Belénus stava annunciando il suo arrivo con uno spettacolo che toglieva il fiato.
   Il limite del mare riusciva a nascondere ancora il disco solare con un'unica, ininterrotta linea scura ma, piano piano, la luce pareva sopraffarla, interrompendola. Il primo raggio che riuscì a scavalcare il blu profondo del mare, trovò Guglielmo già in posizione con il suo bastone, che cercava di traguardare l'ombra accanto a Yule. Rodolfo notò che, finalmente, il bastone aveva iniziato il suo viaggio verso Gioàno, nella parte dove Eostre rivolgeva lo sguardo: preso dall'euforia dei bimbi che imparano un nuovo gioco, gridò senza indugio e con gioia verso il Sacerdote:
   <<Avevi ragione Guglielmo! E' oggi... E' oggi il giorno giusto. Suona... suona la conchiglia...>>" (L'Ordine Minore - F.Lena, ed. Termanini Editore)

mercoledì 14 dicembre 2016

CASTAGNACCIO CON MIX DI SEMI GOLOSI

Il castagnaccio è un dolce tipico della cucina popolare, diffuso in molte regioni, soprattutto nel nord Italia. Quando si pensa a questo piatto però viene naturale legarlo alla tradizione Toscana e più precisamente nella provincia senese.
Pochi ingredienti per una ricetta semplice e appetitosa.
La mia versione è arricchita da tanti semi oleosi, golosi e sani, che danno un tocco speciale al mio castagnaccio e lo rendono perfetto anche per uno spuntino spezza fame.


[in collaborazione con Nuova Terra]

martedì 6 dicembre 2016

POPINE A PARIGI, PASSIONE PIZZA DI GENNARO NASTI

L'eccezione conferma la regola. La regola, la mia, è quella di non cercare mai cibo italiano all'estero. L'eccezione è la pizza napoletana gourmet di Gennaro Nasti a Parigi.

mercoledì 30 novembre 2016

MAM MILANO AMORE MIO, VEGETARIANO GOURMET EFFETTO SORPRESA

Il MAM -MilanoAmoreMio- è un bistrot vegetariano dove il menù non esiste. La cucina si rinnova di minuto in minuto in base ai prodotti che lo chef seleziona con pietanze genuine e colorate, come solo la natura sa regalare. E' un locale intrigante dove amo andare e ritornare, è diventato il mio chiodo fisso in Porta Romana.

martedì 22 novembre 2016

OMBRADIFOGLIA COMPIE DIECI ANNI, FASHION SHOW AL TEATRO REGIO DI TORINO

Una capsule collection di 100 modelli per raccontare la storia di 10 anni di attività in 1 viaggio nella moda senza tempo.

Elena Pignata è la protagonista di questa meravigliosa festa al Teatro Regio di Torino.


giovedì 17 novembre 2016

I MIEI CARCIOFI RIPIENI IN COCOTTE: IL VERDE NEL PIATTO

Quando inizia la stagione dei carciofi le mie papille si esaltano, ma attenzione alle spine quando li pulite: possono essere micidiali. Mi piacciono crudi, stufati, fritti, trifolati, nelle zuppe, come condimento, bolliti... e in un vaso in cucina sono belli quanto un bouquet di fiori.
Pensare che fino a qualche anno fa non li amavo. Come si cambia...

Il verde è uno dei colori dell'autunno, poche calorie e tante vitamine.
Adoro questa ricetta, mette sempre d'accordo tutti!

Ecco gli ingredienti per 4 persone:

venerdì 28 ottobre 2016

mercoledì 26 ottobre 2016

EMOZIONI DAL MONDO 2016: MERLOT E CABERNET INSIEME

Un Concorso Enologico Internazionale unico al mondo: Merlot e Cabernet insieme per le nuove eccellenze vinicole internazionali. La novità di questa edizione 2016 è il Web Award che è stato assegnato da una commissione di bloggers e web journalists, della quale ho avuto il grande piacere di fare parte.


sabato 15 ottobre 2016

T'A MILANO STORE & BISTROT, NULLA ACCADE PER CASO

Ho passato alcuni giorni a Milano ed eccomi qui al T'a Milano per completare con una cena le mie precedenti visite. Nulla accade per caso.
A due passi dal Duomo e da Brera, in Via Clerici 1 si viene per la prima colazione, il pranzo, il tea-time, l'aperitivo e naturalmente anche per la cena.
Ogni momento della giornata sembra perfetto per fare un salto qui al T'a.

martedì 11 ottobre 2016

LA TORTA DI PANE BRUNO ALLA TEDESCA di PELLEGRINO ARTUSI e ora... un poco mia!

La fantasia è come la marmellata, bisogna che sia spalmata su una solida fetta di pane. (Italo Calvino)

La torta di pane è una delle tante strade che consente di insegnare a non sprecare. Il pane viene dal grano, dalla terra, dall'acqua e quindi non può essere sprecato. Non sfameremo il pianeta ma sicuramente daremo un buon esempio.

Oggi, 11 ottobre, è la Giornata Nazionale della Torta di Pane secondo il Calendario del Cibo Italiano promosso dall'AIFB, Associazione Italiana Food Blogger della quale con orgoglio faccio parte.
Il progetto è ricco, gustoso e succulento.
Il Calendario del Cibo Italiano è l'occasione quotidiana per diffondere la cultura e la tradizione gastronomica italiana attraverso il racconto dei prodotti e dei piatti tipici che tutto il mondo apprezza e un po' ci invidia.
Ed ecco che durante il 2016, per 52 settimane nazionali e 366 giorni, AIFB propone una vera e propria festa del cibo italiano e della sua storia.
Ambasciatrice della torta di pane? chiediloalladani... sono io!
Nel mio articolo troverete tutto, ma proprio tutto, riguardo questo piatto della tradizione millenaria del mondo mediterraneo e continentale.


venerdì 30 settembre 2016

WELCOME HOME AL B&B GLI SPECCHI, A DUE PASSI DA TORINO

L'eleganza è quella dei bei tempi andati.
Il B&B Gli Specchi è una bella dimora immersa nella campagna torinese, questo è vero, ma soprattutto è una casa viva che accoglie e coinvolge i suoi ospiti.

lunedì 19 settembre 2016

STAY HOME A TORINO: IL PIACERE DI STARE A CASA

Il luogo è segreto fino al giorno stesso.
Prima si va all'indirizzo comunicato e dopo tutti insieme... Stay Home.
Giuseppina Sansone, Carola Serminato e Ilaria Gai sono le ideatrici di un progetto davvero speciale. Sono la garanzia di una meravigliosa serata di condivisione in una delle belle dimore  selezionate dal circuito Welcome Home.
Un'idea vincente dove protagonista è la storia, storie diverse, temi speciali.
La casa diventa per qualche ora luogo di condivisione in un ambiente informale e accogliente dove gli ospiti ascoltano racconti e talvolta si raccontano (solo se lo desiderano).
Uscire da casa per ritrovarsi a casa, stare a casa, stare bene.


lunedì 12 settembre 2016

LA RUGGIA, DOVE IL MARE NON FA MAI SILENZIO

Il rumore. Il mare non sarebbe così bello senza il suo rumore.
La Ruggia è una piccola spiaggia situata a ponente nella bellissima costa di Varigotti, l'incantevole borgo dei pescatori di Finale Ligure circondato da una natura incontaminata.
La cena a picco sull'onda è una esperienza che coinvolge tutti e cinque i sensi, perché qui il mare è negli occhi e anche nelle orecchie. Al resto pensano le mani abili dello chef.

sabato 3 settembre 2016

LA MIA TORTA DI MANDORLE

Un buon dolce al risveglio mette in moto una grande giornata e questa torta da inzuppare nel latte è squisita e nutriente. Per questa ricetta ho usato il latte di soia, scegliete il latte che preferite, il risultato è garantito. 
Le mandorle, come tutti i semi oleaginosi, sono un toccasana per la salute e in questo dolce diventano protagoniste di bontà.
Il profumo che invade la casa mentre il dolce cuoce nel forno racconta che la felicità è fatta di piccole cose.

Ecco gli ingredienti per 8 persone:

sabato 27 agosto 2016

"SI DIVENTA VECCHI QUANDO I RIMPIANTI PRENDONO IL POSTO DEI SOGNI..." CIRQUE BIDON

Il Cinque Bidon nasce negli anni '70. E' un circo fuori dal comune, forse unico nel suo genere.
Un circo che viaggia a piedi con carrozze e cavalli, con la giusta lentezza che rende nitido il pensiero. Il tempo si dilata e lascia spazio ai sogni e alla fantasia.
Un circo sotto le stelle, senza tendone ed effetti speciali: solo artisti e musicisti che intrattengono il pubblico con originalità e delicatezza.
Un circo fatto di emozione. Il palco è una grande stella sulla quale i sogni prendono forma.
Tutto ruota intorno alla semplicità e al contatto con il pubblico: bimbi ed adulti (che tornano magicamente bambini) completano la coreografia dei sentimenti.

sabato 20 agosto 2016

COSA ACCADE NEL "VENTRE" DELLA VALLE D'AOSTA?

Cosa accade quando un gruppo di amici vuole passare del tempo insieme? Gli amici trovano un luogo e inventano attività da condividere e poi parlano, ascoltano, ridono e giocano.
Quando gli amici sono artisti e chef e il luogo è il #VENTRE della terra, può accadere qualsiasi cosa...

sabato 13 agosto 2016

CARPIONE SPEZIATO DI TROTA SU CIALDA DI POLENTA, MAIONESE ALLO ZAFFERANO E RIDUZIONE DI ACETO DI VINO ROSSO



"Il dolce del lago". Ecco cosa si diceva a casa mia per distinguere il pesce di lago e di fiume da quello di mare. Allora vivevo in Piemonte ed era più facile trovare sulla tavola un piatto con i pesci d'acqua dolce piuttosto che d'acqua salata.
Ora vivo in Liguria e le cose vanno esattamente al contrario.

domenica 7 agosto 2016

TORTINE CON ZUCCHINE E MORTADELLA

La torta salata è un piatto della tradizione ligure, la preparo tutto l'anno con gli ingredienti freschi che l’orto offre a seconda della stagione.
Questa volta ho utilizzato le zucchine e la mortadella Bologna IGP. Il risultato è una torta molto appetitosa perfetta per un picnic o un antipasto. Può diventare un gustoso piatto unico accompagnata da un'insalata di stagione.


domenica 31 luglio 2016

MISSIONE PARADISO CALA LUNA

Continua la mia missione alla ricerca delle spiagge più belle della Sardegna.
Sono andata a Cala Luna via terra facendo una splendida passeggiata lungo il sentiero immerso nella verde vegetazione che corre parallelamente all'azzurro mare.
E' chiamata così per la sua forma a spicchio di luna, 700 metri di sabbia bianca circondata da acque cristalline, da grotte e ripide pareti rocciose. E' una delle magnifiche spiagge del Golfo di Orosei, definita da molti una delle più belle del Mediterraneo.

sabato 23 luglio 2016

#BALADIN30: TEO MUSSO BIRRAIO DELLE MERAVIGLIE IN TERRA DI VIGNAIOLI. PERCHE' L'AMORE E' UNA COSA SERIA.

La luce.
Ci ho pensato e ripensato e alla fine forse ho capito.
La luce è ciò che più di tutto mi è rimasta impressa nella mente dopo i giorni trascorsi a Piozzo per  #Baladin30.
La luce del sole che ha fatto acrobazie.
La luce nei sorrisi delle migliaia di persone, davvero un fiume umano, che hanno voluto vivere questa grande festa.
La luce che brillava nei volti dello staff e degli amici di Baladin che hanno lavorato (prima e durante) a questo progetto.
E poi la luce negli occhi di Teo Musso, catalizzanti, pieni di consapevolezza, gioia ed emozione.


Ma partiamo dall'inizio.

sabato 9 luglio 2016

UN POMERIGGIO A CAGLIARI, SENZA FRETTA

La siesta a Cagliari finisce alle 17.00 e non è consentito fare nulla prima di quell’ora. Per sicurezza ho iniziato il mio tour alle 18.00, senza fretta.
Perché Cagliari si trova all'estremo SUD della SARDEGNA?
Lo ha determinato la storia del Mediterraneo e dell'Italia che hanno coinvolto l'isola in un piccolo grande gioco di navigatori, conquistatori, rivoluzionari e statisti.

sabato 2 luglio 2016

GRAN MUGELLO TRA IL LAMPONE E IL PISTACCHIO e LAGO DI BLU MUGELLO NELLA SUA NATURA: IL MIO MENU PER LATTI DA MANGIARE 2.0 del PALAGIACCIO

La Storica Fattoria il Palagiaccio ha selezionato 120 partecipanti al contest Latti da Mangiare 2.0.
Ecco il mio menu composto da un antipasto con Gran Mugello e un secondo con Blu Mugello.

Gran Mugello tra il lampone e il pistacchio

Ingredienti per 6 persone:
  • 60 g di formaggio Gran Mugello
  • 100 g di lamponi
  • 2 cucchiaini di miele
  • 60 g di pistacchi tostati
  • buccia di mezzo limone non trattato
  • 20 g di zucchero
  • 50 ml di acqua
  • 4 foglie di menta fresca
  • sale q.b.
Frullate i pistacchi con l'acqua, lo zucchero, un pizzico di sale, la buccia di mezzo limone e le foglie di menta. Dovete ottenere una salsa omogenea.

Mettete a scaldare in un tegame antiaderente i lamponi e il miele fino ad ottenere un composto morbido. Lasciate raffreddare.

Spezzettate il formaggio Gran Mugello e componete l'antipasto a strati: alla base i lamponi, poi il Gran Mugello e infine la salsa di pistacchi. Decorate con qualche pistacchio sminuzzato.
Per la presentazione utilizzate piccoli bicchieri trasparenti del diametro di circa 4 cm e altezza 5 cm, sono un perfetto finger food.

Buon appetito.


Lago di Blu Mugello nella sua natura

domenica 26 giugno 2016

A BACCA BIANCA: ASTI SI VESTE DI VINI BIANCHI PIEMONTESI

Asti è nel cuore del Piemonte, Asti è nel mio cuore, Asti è la mia città.
E' bella e riservata, ricca di storia e tradizioni, circondata da una natura rigogliosa che offre meraviglie.
Domenica 12 giugno si è vestita in bianco e ha portato a battesimo una delle sue eccellenze: ha celebrato i vini bianchi piemontesi.

lunedì 20 giugno 2016

CHRISTO AND JEANNE-CLAUDE - THE FLOATING PIERS - LAKE ISEO, ITALY 2014-2016

Uno: il lago.
Due: gli artisti.
Tre: i chilometri di passerella galleggiante.
Sedici: i giorni.
Trentasettemila: i metri di corda.
Centomila: i metri quadrati di tessuto giallo cangiante.
Duecentoventimila: i metri cubi in polietilene che compongono i pontili galleggianti.
Infinito: il numero di emozioni che mi ha regalato fluttuare sull'acqua.



sabato 11 giugno 2016

L'EUROPA RIPARTE DA MATERA: CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA 2019

Come sarà Matera nel 2019? Sarà come oggi, meravigliosa e visionaria, sarà la capitale europea della cultura.
I temi della candidatura risiedono nello spirito di questa città incredibile che è il simbolo di una rinascita dopo l'esodo dai Sassi negli anni '50 e '60 e oggi vuole essere la città-simbolo di tutte le culture dimenticate, di tutti i Sud del mondo che possono divenire un laboratorio per tutta la comunità creativa europea.


sabato 28 maggio 2016

IL PALAGIACCIO: LA VIA LATTEA AL MUGELLO

Una storia che appassiona: il Palagiaccio.
Le origini della storica Fattoria il Palagiaccio risalgono ad oltre mille anni fa. Una fattoria fortificata nei terreni più fertili del Mugello fondata dagli Ubaldini, passata ai Medici ed utilizzata anche come quartiere generale degli eserciti lungo la linea gotica, nella seconda guerra mondiale.


lunedì 23 maggio 2016

THE STANDARD: L'IMBARAZZO DELLA SCELTA A COPENHAGEN

Tempo fa sono stata a Copenhagen. E' stata la mia prima volta e non vedo l'ora di tornare.
Questa città mi ha rapita e spero di fare un salto presto a vivere il sole di mezzanotte.

A Copenhagen c'è un luogo nella baia che è veramente speciale e si chiama The standard - mappa


lunedì 16 maggio 2016

ÉCRU A ROMA: LA NATURA NEL PIATTO

Écru è un ristorante particolare: si cucina crudo e si mangia con gusto.
Qui non si trovano derivati della carne, del latte e del pesce.
Qui nessuna pietanza o bevanda che viene preparata è stata esposta ad una temperatura superiore ai 40 gradi.
Tutti i prodotti vengono dalla terra: frutta, verdura e semi sono freschi o sono lavorati con processi di fermentazione, macinatura ed essiccazione.


Hummus di Lenticchie, Mandorle e Pomodori secchi con cruditè di verdure, Crackers e Germogli
Falafel, Hummus di Ceci, Tapenade di Olive e Taboulé di Quinoa germogliata

sabato 7 maggio 2016

IL MIO PUZZLE DI CROSTATINE AI FRUTTI DI BOSCO

Quando ero piccola ero sempre indecisa quando dovevo scegliere tra le crostatine con la stella e quelle con il cuore.
Oggi nel dubbio ho scelto l'incastro: le faccio con il puzzle.



venerdì 29 aprile 2016

VILLA FAVORITA 2016: VINNATUR, DEGUSTAZIONE VINI NATURALI - NATURAL WINE TASTING

è qui che si è svolta la 13° edizione di VinNatur, tre giorni di degustazioni in un contesto unico.

VinNatur riunisce oggi 154 vitivinicoltori da tutta Europa che condividono una filosofia produttiva basata su di un'agricoltura sana che rifiuta l'uso di pesticidi, diserbanti, concimazioni al terreno o alle foglie di derivazione chimica.

La prima tappa di VinNatur2016, che vi ho raccontato nel mio report di febbraio, si è svolta a Genova.  E' stato un importante momento di condivisione del progetto di questa associazione che guarda verso un futuro sostenibile e migliore per tutti.

A Villa Favorita il viaggio continua. Questa volta ve lo racconto attraverso i miei occhi, un tuffo in un affascinante mondo tutto naturale che si apre un po' di più ad ogni incontro.

sabato 23 aprile 2016

GNOCCHI DI RICOTTA E SPINACI

E' un piatto che preparo quando ho del tempo per me, senza fretta.
Non è una pietanza difficile ma richiede un po' di tranquillità: lontano i telefoni, lontano i pensieri e, se riuscite, preparatela con un amico perché è un piatto perfetto da fare a quattro mani.
Una knell tira l'altra, come le buone chiacchiere.


Ecco gli ingredienti per 6 persone:

domenica 17 aprile 2016

IL MIO TOUR VIRTUALE IN EMILIA ROMAGNA: APP "VIA EMILIA WINE&FOOD"

Vuoi assaggiare un vino dell'Emilia Romagna?
Vuoi trovare una Cantina? Aceto o vino?
Vuoi scegliere un prodotto IGP o DOP dell'Emilia Romagna?
Vuoi notizie sul territorio? Vuoi un itinerario tra arte ed enogastronomia?
Vuoi un'offerta unica per la tua vacanza?
Vuoi conoscere tutti gli eventi in Emilia Romagna?
La risposta è facile: Si, lo voglio. Se vuoi l'Emilia Romagna in tasca è sufficiente scaricare l'applicazione giusta: "Via Emilia Wine&Food".

martedì 12 aprile 2016

TOUR NEL NOVARESE: ECCELLENZA DEL GUSTO

Il Novarese è conosciuto come "Dolceterra tra i due fiumi", il Sesia e il Ticino, un territorio a perdita d'occhio caratterizzato da pianure e dolci colline.
La mappa del mio "Tour nel Novarese" vi guiderà nel racconto dei due giorni trascorsi alla scoperta delle eccellenze che questo luogo racchiude.

riso: Cascina Fornace, Riso Rizzotti - foto: posatespaiate - mani: dani

lunedì 28 marzo 2016

SUSHI S.P.A. DI CHIEDILOALLADANI: SALMONE, PARMIGIANO, AVOCADO

Se qualcuno nutrisse dubbi sull’abbinamento pesce e parmigiano, questa è una gustosa occasione per provare l’accoppiata: ecco la ricetta del mio "sushi s.p.a.".



domenica 20 marzo 2016

GHOST: MOTO PHOTO FOOD, TUTTO L'IMPOSSIBILE A LA MADERNASSA

The Ghost Rider ha creato un tunnel spazio temporale che consente di passare dal ritmo del web all'immobilità dell'atomo.
#GHOSTNUMEROZERO è stato tutto questo, con le sue 300 copie che raccontano le moto, le fotografie e il cibo.

Ora siamo qui riuniti, nella splendida Madernassa Resort, perché The Ghost Rider ci ha chiamati a raduno. E' in gara #GHOSTNUMEROUNO.

venerdì 11 marzo 2016

IL FEGATO ALLA VENEZIANA, ISPIRANDOMI ALL'ARTUSI

Qualche tempo fa qualcuno mi ha regalato un libro che ho apprezzato molto: "Pellegrino Artusi".
Il primo Artusi è rimasto nella mia casa natia, al suo posto, in cucina pronto ad accogliermi ogni volta che torno.
"La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene" di Pellegrino Artusi non è solo un libro di cucina ma un libro da leggere, romantico, goloso, pratico e creativo. 


Un testo letterario applicato alla cucina, leggete qui la sua ricetta de "Il fegato alla cacciatora".


"Se il fegato fosse grammi 300 circa, trinciate tre grosse cipolle e tenetele in molle nell'acqua fresca per un'ora o due. Sgrondata dall'acqua, gettate la cipolla in padella per asciugarla; asciutta che sia versateci il lardo per friggerla, e quando avrà preso il color marrone uniteci il fegato tagliato a fette sottili. Lasciatelo soffriggere alquanto, frammisto alla cipolla; versate poi nella padella poco meno di mezzo bicchiere di vino rosso buono e dopo cinque minuti, movendolo sempre, servitelo condito con sale e pepe. Non è un piatto per gli stomachi delicati."


mercoledì 9 marzo 2016

DESIGN + TERRITORIO + GUSTO = UNA CENA STELLATA TRA LE ECCELLENZE ITALIANE A MILANO #DICHEPASTASIAMO?

"DICHEPASTASIAMO?" ha riunito le eccellenze del design e dell'enogastronomia italiana per condividere una cena a Milano, nel nuovo showroom DePadova in Via Santa Cecilia 7.

La nuova casa di DePadova nasce in un grande loft industriale e con l'integrazione di Boffi si è trasformata in un laboratorio di gusto, ospitando il progetto itinerante "dichepastasiamo".

martedì 1 marzo 2016

"POTENTINO PINOT DAY" AL CASTELLO DI POTENTINO: IL PINOT NERO HA TROVATO LA SUA CASA IN TOSCANA

Che il Caravaggio sia passato o meno in questo Castello, ancora non lo sappiamo per certo. Certa però è stata la mia sensazione che qui vi sia la luce del Caravaggio, sin dal primo momento in cui il mio sguardo è entrato nel Castello di Potentino.

  

 

mercoledì 24 febbraio 2016

CREMA DI ZUCCA E PATATE, GORGONZOLA PICCANTE E BRICIOLE DI AMARETTI

L'inverno per me è sinonimo di zuppe, vellutate, creme... insomma le minestre calde e fumanti diventano il mio confront food nella stagione fredda.
La zucca è la regina indiscussa durante questi lunghi mesi, amo quel tocco di colore che ricorda il sole in tavola. Quando non la trovo più sui banchi del mercato, utilizzo la mia scorta personale nel congelatore fino a quando le verdure della primavera mi distraggono e me la fanno dimenticare.

Questa ricetta sorprende per la sua semplicità e per il risultato di gusto: la dolcezza della zucca e il piccante del gorgonzola si sposano perfettamente, le briciole di amaretto aggiungono il tocco di croccantezza che completa il piatto.


venerdì 19 febbraio 2016

COSTARDI BROS A VERCELLI: DUE FRATELLI, UNA CUCINA STELLATA

Gli ingredienti del successo di Christian e Manuel Costardi sono l'amore fraterno e il lavoro simbiotico, "due corpi ed un cervello" come dice la loro mamma.



lunedì 15 febbraio 2016

I PIZZOCCHERI ALLA MIA MANIERA

La prima volta che ho assaggiato i pizzoccheri ero in Liguria. Strano? In effetti si, se non fosse che li ho gustati alla "Pensione Valtellina".

I pizzoccheri arrivano proprio dalla Valtellinasono un piatto simbolo cucina tradizionale di quella zona: sono una sorta di tagliatelle spesse circa 2 mm, larghe 1 cm e lunghe 7 cm ricavate da un impasto preparato con 2/3 di farina di grano saraceno e 1/3 di farina di frumento.

Oggi, 15 febbraio, è la Giornata Nazionale dei Pizzoccheri secondo il Calendario del Cibo Italiano promosso dall'AIFB, Associazione Italiana Food Blogger della quale con orgoglio faccio parte.
Il progetto è ricco, gustoso e succulento.
Il Calendario del Cibo Italiano è l'occasione quotidiana per diffondere la cultura e la tradizione gastronomica italiana attraverso il racconto dei prodotti e dei piatti tipici che tutto il mondo apprezza e un po' ci invidia.
Ed ecco che durante il 2016, per 52 settimane nazionali e 366 giorni, AIFB propone una vera e propria festa del cibo italiano e della sua storia.
Ambasciatrice della giornata dei pizzoccheri è Alessandra Petteni autrice del blog Polpetta Pop.
Nel suo articolo troverete tutto, ma proprio tutto, riguardo questo piatto della tradizione Valtellinese.

Per me i pizzoccheri sono molto più di una ricetta ed è un vero piacere festeggiare con tutti voi.


venerdì 12 febbraio 2016

TORVEHALLERNE STREET FOOD, PEDALANDO TRA I FIOCCHI DI NEVE A COPENHAGEN

Adoro il cibo di strada ma non proprio quello dell'hot dog a bordo strada, questo lo ammetto.


A Torvehallerne, in una piazza vicino alla metro Norreport, ho trovato il mondo intero sotto vetro: circa 60 postazioni che propongono il cibo più vario di tutta Copenhagen.

mercoledì 10 febbraio 2016

IL VINNATUR 2016 HA FATTO TAPPA A GENOVA

Il vento degli eventi in questo inizio 2016 mi ha fatta tuffare nel mondo del vino.
Appena una settimana dopo il fantastico Wine&Siena del quale vi racconto qui, eccomi a Genova nello splendido Palazzo della Borsa Valori a trascorrere del buon tempo insieme ai viticoltori naturali d'Italia e d'Europa riuniti per la tappa genovese che inaugura ufficialmente la stagione degli eventi aperti al pubblico del VinNatur2016.


mercoledì 3 febbraio 2016

WINE&SIENA UN WEEK-END TRA I CAPOLAVORI DEL GUSTO

Si è appena conclusa con grande successo la prima edizione del Wine&Siena.


La cornice d'autore è Siena, la Bordeaux d'Italia, una perla incastonata nel cuore della Toscana, regione votata alla viticoltura tra le più importati in Europa.

mercoledì 27 gennaio 2016

HO FATTO UN SALTO A COPENHAGEN... ADMIRAL HOTEL

La capitale dei colori accesi e del bianco assoluto, del cielo blu e della neve, delle vecchie botteghe e del design d'avanguardia, della creatività dei giovani e dell'imponenza del passato, dello street food e della cucina d'autore, degli angoli nascosti e degli spazi enormi, delle bici e dei canali, del buio e della luce, dell'acqua e dei parchi, della quiete e della folla, insomma la città "del tutto e del contrario di tutto". Sembra complicato, ma non è così.

Copenhagen in una parola? Facile...