se non vuoi perderti nemmeno un post...

venerdì 12 febbraio 2016

TORVEHALLERNE STREET FOOD, PEDALANDO TRA I FIOCCHI DI NEVE A COPENHAGEN

Adoro il cibo di strada ma non proprio quello dell'hot dog a bordo strada, questo lo ammetto.


A Torvehallerne, in una piazza vicino alla metro Norreport, ho trovato il mondo intero sotto vetro: circa 60 postazioni che propongono il cibo più vario di tutta Copenhagen.

Ho trascorso la domenica girando in lungo e in largo attraverso i due fantastici mercati coperti, sentendomi cittadina del mondo.
Per chi, come me, ama il cibo in tutte le sue declinazioni, questo mercato è un favola reale.
Torvehallerne ha superato le mie aspettative: ho trovato ogni tipo di materia prima e di cucina, tutto proposto e preparato con cura, in un ambiente informale e vivace.
E' perfetto per il brunch, uno spuntino, per una sosta golosa e per la spesa.
Mi sono esaltata al pensiero che avrei potuto rimanere lì per un'intera settimana senza riuscire ad assaggiare tutto quello che stavo vedendo.

 
          
 

Purtroppo non avevo tutto quel tempo. Le pietanze che ho assaggiato (un certo numero, lo ammetto) erano tutte squisite. Ho portato via con me un po' di spezie per la mia dispensa e un mazzo di tulipani gialli che hanno dato il tocco di casa alla mia sistemazione in hotel.

i fantastici smorrebrod

Ho scoperto questo stupendo mercato coperto pedalando in giro per la città, quel giorno scendevano soffici fiocchi di neve che non hanno frenato il mio desiderio di confondermi nel via vai di biciclette. E' stato davvero fantastico, il freddo mi ha fatto apprezzare ancora di più la tappa culinaria, vi consiglio caldamente entrambe le cose.
Di certo quando tornerò a Copenhagen farò un'altra sosta (in bici!) in questo tripudio di bontà.
Come dire: non è un supermarket ma un vero Super Market!

la mia super bike


Copenhagen continua, se volete altre dritte:
"Ho fatto un salto a Copenhagen"



se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine: