se non vuoi perderti nemmeno un post...

martedì 20 dicembre 2011

LE LANGHE E IL SUO VINO

ecco quello che mi piace delle colline piemontesi:

  • pranzare guardando le colline; le colline sono belle, dolci, morbide e colorate; mangiando diventano ancora più belle e quando non voglio andare a caso punto verso treiso al ristorante "la ciau del tornavento" e mangio una bontà     www.laciaudeltornavento.it
  • degustare il vino; il vino è il risultato dell'amore per queste colline; è proprio una bella esperienza andare a trovare i produttori e farsi raccontare la loro storia; poco tempo fa una amica mi ha consigliato l'azienda agricola "busso piero" a neive ed è stato un gran successo con i loro cru di barbaresco     www.bussopiero.com






se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine:

lunedì 19 dicembre 2011

UNA GIORNATA INVERNALE AD AMSTERDAM

ecco come si fa a passare 14 ore a spasso anche se il clima è ostile.

amsterdam offre una enormità di locali e questi sono quelli che a me sono piaciuti più di altri soprattutto perché ho trovato ottimo il cibo:

  • klaver 4:     ore 10 a colazione vicino a rembrandtplein, dove la dutch breakfast da grandi soddisfazioni prima dello shopping     lunchcafe-klaver
  • de jaren:     ore 13 a pranzo in centro con vista sul canale si riposano le gambe ma non bisogna esagerare con la birra altrimenti la mostra diventa insostenibile     www.cafedejaren.nl
  • pata negra:     ore 18 un aperitivo pomeridiano a base di tapas nel bel mezzo di amsterdam con un caos tipicamente spagnolo     www.pata-negra.nl
  • de belhamel:     ore 21 a cena con vista sul canale nella zona per me più bella di amsterdam e se si sceglie il menu dello chef non si sbaglia,  il vino è selezionato     www.belhamel.nl



se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine:

domenica 18 dicembre 2011

CARTA DA PARATI A FIRENZE

Ecco dove ho trovato il mio nuovo vecchio appendiabiti: "ub" è un negozio a due passi dal Duomo di Firenze.

E' uno spazio che ho trovato passeggiando per le vie della città e mostra come sia bello fare artigianato e arredo con gusto e semplicità.

Se amate la carta da parati, rarità dagli anni sessanta fino ad oggi, dovete fare un giro a Firenze.

[via dei conti 4, www.ubfirenze.it]

idee chiare oppure non se ne esce



se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine: