se non vuoi perderti nemmeno un post...

venerdì 31 agosto 2012

SARDEGNA: LA SPIAGGIA DI RENA MAJORE

come avete di certo già compreso io amo le isole e
la sardegna è una terra che mi è rimasta nel cuore

oggi vi racconto la mia spiaggia preferita della parte nord:
un angolo incontaminato anche ad agosto

il paesaggio è mozzafiato, la vegetazione selvatica,
la sabbia è bianca, il mare smeraldo

è davvero un paradiso,
la spiaggia si divide in due zone e quindi non vi resta che decidere

destra o sinistra ?

rena majore a sinistra
rena majore a destra



se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine:

domenica 26 agosto 2012

IL BRITISH MUSEUM: LA GREAT COURT DI LONDRA

foster & partners con  la great court del british museum
hanno dato vita ad un'opera grandiosa  -   mappa

la great court è il punto di partenza e di arrivo della visita del più ricco
museo di storia del mondo

io non sono una appassionata di questo genere di musei
ma grazie al contesto mi sono esaltata passeggiando nel cuore della storia antica

www.britishmuseum.org



se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine:

venerdì 24 agosto 2012

SARDEGNA: LA LOCANDA DEL MARE

la locanda del mare è proprio quello che io intendo

pensando ad una buona cena di pesce sul mare,

il sole che tramonta e lo sciabordio delle onde che ti culla

nell'assaggio dell'ottima cucina

[la locanda sul mare,  t. +39.(0)79.584144 - la ciaccia, valledoria (ss)   -   mappa]

spiaggia di li feruli

se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine:

mercoledì 22 agosto 2012

CALIFORNIA: DEATH VALLEY

questo caldo mi ha fatto tornare in mente
la valle della morte in california dove il clima torrido
sovrasta ogni cosa, anche i pensieri


sono entrata per la prima volta al tramonto e ho mangiato una stupenda bistecca
nel cuore del deserto lungo la strada


non ho trovato un posto dove dormire e così sono tornata indietro per più di 50 miglia
sotto le stelle che solo il deserto può farti vedere

all'alba ero di nuovo nel "death valley national park" per godermi i colori del deserto
e vivere una nuova meravigliosa giornata arsa dalla calura

zabriskie point


se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine:

mercoledì 15 agosto 2012

DORMIRE IN SARDEGNA: B&B PIAZZA SAN PANTALEO

trascorrere qualche giorno al "piazza san pantaleo"
è stata una fantastica esperienza che vorrei rifare presto

il b&b si trova in un palazzotto dei primi del novecento
arredato con molta cura e attenzione ai particolari
situato nella piazza della chiesa del santo patrono di sorso


"giovanni" dimostra in ogni parola l'amore per la sua terra
e ti aiuta a scoprire la sardegna più incontaminata

la squisita colazione, servita sulla terrazza fiorita
con vista sul golfo dell'asinara, ha reso
un gioiello questo soggiorno davvero indimenticabile

[b&b piazza san pantaleo, piazza san pantaleo 14, sorso (ss)   www.piazzasanpantaleo.it]



se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine:

domenica 12 agosto 2012

IL MIO RIFUGIO IN VAL MAIRA

ecco una baita di montagna che ti fa sentire a un passo dal cielo   

prima si va a "prazzo", davanti alla chiesa del paese e da lì si sale alle "grange chiotti"
ai piedi del "chersogno" la cui vetta si trova a 3.100 m                                

la camminata alla vetta è meravigliosa e quando sono arrivata alla croce
mi sono sentita una grande alpinista


[la tano di grich, fraz. san michele 3, 12028 prazzo (cn) t. +39 0171 99307]


occitania

se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine:

giovedì 9 agosto 2012

LE MIE MELANZANE ESTIVE

ecco la ricetta delle mie melanzane estive:


  • 2 belle melanzane carnose
  • 10 foglie di menta
  • 10 foglie di basilico
  • 1 peperoncino
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 manciata di capperi sotto sale
  • 1/2 bicchiere di olio extra vergine di oliva
  • sale, pepe
Lavate e tagliate le melanzane a fette di circa mezzo centimetro
mettele sotto sale per circa 30 minuti per togliere l'acqua amarognola
(se le melanzane sono freschissime, non occorre questo passaggio)
sciacquatele velocemente e asciugatele
spennellatele con un po' di olio e fatele arrostire in una pentola antiaderente
(oppure in una teglia in forno caldo, appoggiate su carta forno)

in una ciotola spezzettate le foglie di menta, il basilico, il peperoncino
aggiungete gli spicchi d'aglio tagliati grossolanamente,
capperi dissalati (sciacquati e strizzati) tritati, il sale e il pepe

in una pirofila alternate uno strato di melanzane e un cucchiaio di condimento
fino ad esaurimento degli ingredienti
cospargete il tutto con l'olio evo e lasciate riposare in frigo per alcune ore


si ottiene così un ottimo antipasto e, se andate a fare un picnic, 
il panino giusto e' prosciutto cotto, crescenza  e queste meravigliose melanzane


se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine:

lunedì 6 agosto 2012

LA SARDEGNA: CAPO TESTA E LA VALLE DELLA LUNA

La punta della Sardegna, Santa Teresa di Gallura, le bocche di Bonifacio, "Capo Testa",  mappa
un paesaggio che sembra popolato solo dal vento a dal mare.

Arenaria e granito si sono abbracciate e danno vita a forme che l'immaginazione può materializzare.
Addentrandosi tra rocce e sentieri si arriva alla "valle della luna", sembra di essere su "Marte" e questa è la notizia della giornata.

life on mars






se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine:





sabato 4 agosto 2012

MANGIARE IN SARDEGNA: KENT'ANNOS TRA VERMENTINO E CANNONAU

mi avevano detto che quando metti piede in sardegna
senti un profumo inconfondibile che non hai mai sentito
e che non dimenticherai mai più

non è solo il mirto, è anche il mare che entra nella solitudine
dell'entroterra e che lo esalta

e proprio su un promontorio che guarda il mare
sopra marina di sorso, nel cuore della romangia,
si trova la tenuta della cantina dettori

ho passato una magnifica serata guardando il sole tramontare,
degustando vini biodinamici prestigiosi della cantina dettori e
mangiando piatti della tradizione sarda,
preparati con cura utilizzando i prodotti della tenuta

[kent'annos, azienda agrituristica, loc.badde nigolosu, sennori (sassari)
t. +39 (0)79.9737428   -   mappa]