se non vuoi perderti nemmeno un post...

domenica 26 marzo 2017

MEZZO UOVO DI CIOCCOLATO SU GELATINA DI MANGO

Chi ha fatto l'uovo di Pasqua? L'importante che sia di ottimo cioccolato fondente.
Ed ecco qui come fare per rimettere insieme tutti quei pezzetti di cioccolato in fondo ai sacchetti sberluccicanti.

Ho cambiato le circostanze dell’UOVO, ricomposto e riempito di tanta fragranza.
Il cioccolato fondente delle uova di Pasqua riprende forma e gusto in questo delizioso dolce che ricorda la lavorazione della Sacher.



Ingredienti per 6 porzioni.
Impasto:
  • uova, 3 
  • cioccolato fondente, 90 g 
  • farina integrale, 90 g 
  • zucchero di canna, 90 g 
  • burro, 90 g 
  • liquore Strega, 20 ml 
  • sale, un pizzico 
Glassa:
  • cioccolato fondente, 120 g 
  • zucchero a velo, 2 cucchiai 
  • burro, 50 g 
Gelatina:
  • mango, 3 
  • zucchero di canna, 120 g
Impasto. Sciogliete il cioccolato e il burro a bagnomaria. Lasciate intiepidire, aggiungete i tuorli precedentemente separati dagli albumi e amalgamate il tutto.

Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e, quando diventano bianchi, aggiungete lo zucchero continuando a montarli. Aggiungete gli albumi montati al composto, poi la farina setacciata, mescolate con cura per evitare i grumi.

Versate il composto in 6 stampi di silicone del diametro di circa 8 cm.

Infornate in forno caldo a 180°C per circa 15 minuti (fate la prova dello stecchino).

Diluite con un po’ d’acqua il liquore e spennellate la base delle 6 mezze uova.

Glassa. In un pentolino sciogliete lo zucchero a velo con 2 cucchiai di acqua, fate addensare mescolando per qualche minuto. In un altro pentolino fate sciogliere il cioccolato con il burro e, mescolando, aggiungete lo sciroppo di zucchero.

Rovesciate la glassa sulle uova ricoprendo l’intera superficie e fatele indurire per almeno 2 ore.




Gelatina. Pulite il mango e tagliatelo a piccoli pezzi, cuocetelo in una casseruola per 8 minuti mescolando. Filtrate il composto con un passino e raccogliete il succo in un pentolino. Aggiungete lo zucchero e cuocete a fiamma moderata, mescolando, fino ad ebollizione e quindi per altri 3 minuti. Fate 6 dischi di gelatina versando in stampi circolari di circa 10 cm e lasciate raffreddare in frigorifero le 6 porzioni.
La gelatina può essere realizzata con il frutto che preferite, io ho provato mango e lamponi.

Componete il piatto: disponete il disco di gelatina sul piatto appoggiatevi sopra il mezzo uovo e … Buona Pasqua!

 

Ho pensato questa ricetta per Torino Magazine, dopo la mia vellutata di zucca, i vermicelli di soia con gamberi, era giunta l'ora del dolce.



se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine: