se non vuoi perderti nemmeno un post...

martedì 23 dicembre 2014

I MIEI CUPCAKES SPEZIATI

questi cupcakes sono davvero una delizia, lo dicono anche i mie amici che li hanno fatti sparire in un batter d'occhio...

li userò come segna posto a natale, sono profumati e colorati, ricordano un mini panettone e sanno proprio di festa

ecco quello che occorre per 12 pirottini di circa 6 cm di diametro: 
per la decorazione:
  • 200 g di zucchero a velo
  • succo di un limone 

mettete l'uvetta a bagno in acqua tiepida

tagliate il burro a pezzetti e fatelo ammorbidire a temperatura ambiente

con l'aiuto di un coltello incidete la bacca di vaniglia e
raccogliete i semi all'interno

in una ciotola capiente mettete la farina, il lievito, il sale,
la cannella, la noce moscata, l'uvetta strizzata e asciugata, la vaniglia,
i canditi e mescolate

in una ciotola amalgamante il burro morbido con lo zucchero,
aggiungete le uova e sbattete il tutto

unite tutti gli ingredienti, aggiungete il latte
e amalgamate bene il composto

con l'aiuto di un cucchiaio versate il composto nei pirottini
e riempiteli per i 2/3
(se usate quelli di carta eviterete di doverli imburrate e infarinare)

infornateli in forno caldo 180° per circa 20 minuti,
fino a quando saranno ben dorati in superficie 
(fate comunque la prova con lo stecchino)

intanto in una ciotola mescolate lo zucchero a velo
con il succo di limone

quando saranno raffreddati decorateli con la glassa ottenuta
e qualche candito

lasciate indurire la glassa e... buon appetito

cupcake regale

domenica 21 dicembre 2014

I LOVE ITALIAN FOOD: 2015 a 100per100 italian year

il 100per100 di "i love italian food" è un importante progetto che si propone
di difendere e diffondere il vero made in italy nel mondo

è un luogo dove trovare i veri brand, le vere ricette, i veri prodotti
100per100 italiani

a novembre è partito un contest internazionale che ha coinvolto tutta la comunità
di i love italian food nel mondo per eleggere i prodotti simbolo del nostro paese

ecco il risultato del 100per100 italian contest:

il parmigiano reggiano è il re del made in italy




e a seguire, ma non meno importanti, ecco
pastaprosciutto crudo, pizza, olio extra vergine di oliva, tiramisù,
gelatoespressomozzarella, aceto balsamico, raviolirisotto

che saranno celebrati protagonisti del progetto "2015: a 100per100 italian year"


diventiamo tutti amici di i love italian food
e seguiamo i loro progetti per la tutela e la valorizzazione
del vero made in italy nel mondo

insieme a decanter radio2 per parlare delle eccellenze enogastronomiche italiane


se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine:



venerdì 19 dicembre 2014

ARTE IN LIGURIA: WARHOL VS SCHIFANO

ad andora il bellissimo palazzo tagliaferro ospita
la mostra "warhol e schifano allo specchio" fino al 31 marzo 2015

mappa

il professore philippe daverio ha sempre le idee chiare:
"l'arte è una faccenda complessa"

ho scoperto che la pop art e la biennale del 1964
sono un momento politico della storia
e non solo della storia dell'arte


domenica 14 dicembre 2014

LA MIA LIBRERIA A PARIGI: LA HUNE

la hune è la mia libreria preferita di parigi

è impossibile non perdersi tra i bianchi scaffali
fornitissimi di libri di ogni genere,
un vero paradiso per chi ama i libri, quelli di carta

la libreria è aperta tutti i giorni e, qualche sera, anche fino a tardi

ed è per questo che è una mia tappa fissa, da gaudente

prima o dopo un aperitivo al cafè de flore
e un giro nel meraviglioso quartiere saint-germain-des-prés

lunedì 8 dicembre 2014

LA MIA VELLUTATA DI ZUCCA CON CREMA DI GORGONZOLA E CROCCANTE DI MANDORLE

L'autunno è per me sinonimo di zuppe e minestre, danno calore e colore sulla tavola.
Questa vellutata di zucca è molto semplice, l'ho arricchita con una parte grassa e una croccante 
che rendono il piatto davvero gustoso.

Ingredienti per circa 6 persone:

per la crema:
  • 1 kg di zucca mantovana
  • 1 cipolla grande
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • rosmarino
  • brodo vegetale o acqua calda q.b.
per la fonduta:
per il croccante:
  • 50 g mandorle pelate
  • 20 g pomodori secchi
  • 50 g circa di pan grattato
  • sale
  • pepe
  • aghi di rosmarino
  • 1 uovo
  • 30 g burro

Iniziate preparando il croccante: fate sciogliere il burro e fatelo raffreddare.
In un frullatore tritate finemente le mandorle, i pomodori secchi e gli aghi di rosmarino.
In un contenitore unite il trito, il burro sciolto, l'uovo, il pangrattato, sale, pepe e mescolate bene.

Mettete il composto tra due fogli di carta forno e appiattitelo con un matterello, lasciate il croccante tra i due fogli di carta forno e mettetelo in frigo a raffreddare. Passata una mezz'oretta mettetelo in forno caldo a 180° per circa 10 minuti e poi circa 2 minuti a 200° con funzione grill.

Nel frattempo pulite la zucca e tagliatela a pezzi, pulite e tagliate a pezzetti la cipolla.
In una pentola capiente rosolate la cipolla con un filo di olio extra vergine di oliva, aggiungete la zucca e un rametto di rosmarino legato con spago da cucina, aggiungete qualche mestolo di brodo vegetale o di acqua calda.
Fate cuocere coperto per circa 20 minuti finché la zucca sarà completamente sfaldata, (durante la cottura se la zucca si asciuga troppo aggiungete altro liquido), salate ed eliminate il rosmarino.
Frullate con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea.

In un pentolino fate sciogliere il gorgonzola fatto a pezzi con un poco di latte, mescolate fino a creare una crema abbastanza fluida.

Componete il piatto:
versate la vellutata di zucca nel piatto, fate cadere nel centro un cucchiaio di crema di gorgonzola,
appoggiate qualche pezzetto di croccante, una macinata di pepe e ...
Buon appetito!

acquolina

il croccante spezzettato


se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine:





mercoledì 3 dicembre 2014

PERFETTO, DAL MATTINO ALLA SERA

ecco gli ultimi arrivi
direttamente nel mio armadio

abito e cardigan over di bellerose
un outfit davvero versatile,
perfetto per quando devo stare in giro tutto il giorno

acquistati da goodfellas shop a finale ligure
un bel negozio nel carruggio che sbuca sul mare

mappa

qui la selezione dei capi è fatta con personalità e un tocco di estro
che incontra sempre il mio gusto

il mio outfit