se non vuoi perderti nemmeno un post...

sabato 11 aprile 2020

TORTA SALATA CON BIETOLE, SALSICCIA E RICOTTA

La casa è il rifugio, ogni stanza è un ufficio e i pasti scandiscono le giornate.
Ritrovarsi intorno alla tavola diventa un conforto, ecco il grande valore delle cose semplici. 

In questi giorni la torta di verdure è una presenza costante, complice la primavera con i suoi golosi ortaggi. Preparare la base è un gioco da ragazzi, in tre mosse la pasta è pronta.
È la soluzione perfetta in questo periodo di quarantena dove è il tempo ha preso una forma diversa ed è fondamentale uscire il meno possibile.

Farina, acqua e olio extra vergine d'oliva: ingredienti che abbiamo tutti in casa e che, insieme alla soddisfazione aver fatto qualcosa con le proprie mani, producono una gioia vera.
Anche per il ripieno vale la stessa cosa: usate gli ingredienti che avete a disposizione. 
La mia proposta di oggi è una vera golosità: torta salata con salsiccia e bietole.
Tempo di preparazione: entro 1 ora + riposo della pasta +  cottura in forno
Difficoltà: media

Ingredienti per la pasta per la torta salata: 
  • 180 g di farina (utilizzate quella a disposizione, ottimo anche un mix con integrale, cereali...) 
  • 20 ml di olio extra vergine di oliva 
  • 80 ml di acqua tiepida 
  • un pizzico di sale 
Mettete tutti gli ingredienti per la base in una ciotola capiente e mescolate.
Lavorate per qualche minuto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo almeno un'ora. Sarà più elastica e più facile da stendere con il matterello.

Nel frattempo preparate la farcitura della torta salata.

Ingredienti per la farcitura:
  • 500 g di bietole 
  • 300 g di salsiccia 
  • 200 g di ricotta 
  • 3 uova intere 
  • 1 cipolla 
  • 1 foglia di alloro 
  • olio extra vergine di oliva q.b. 
  • pepe q.b. 
  • sale q.b. 
Pulite la cipolla e tagliatela finemente. 
Lavate e tagliate a listarelle le bietole (si possono usare erbette, spinaci, carciofi, ...)
In una larga padella antiaderente versate uno cucchiaio di olio extra vergine di oliva e fate rosolare delicatamente la cipolla con una foglia di alloro.
Aggiungete le bietole e fate stufare per 10 minuti in modo che le verdure risultino piuttosto croccanti. Aggiustate di sale e pepe.
 
Estraete la salsiccia dal budello, fatene dei piccoli bocconcini e fateli cuocere in una padella antiaderente.
In una terrina sbattete le uova, unite le bietole cotte, la ricotta, la salsiccia, aggiustate di sale e mescolate bene.
 
Accendete il forno a 180°C. 
Stendete la pasta, disponetela su una teglia ricoperta di carta da forno, bucherellatela delicatamente e farcite con il composto.
Infornate e cuocete per 35/40 minuti.





se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine:




Nessun commento:

Posta un commento