se non vuoi perderti nemmeno un post...

mercoledì 14 dicembre 2016

CASTAGNACCIO CON MIX DI SEMI GOLOSI

Il castagnaccio è un dolce tipico della cucina popolare, diffuso in molte regioni, soprattutto nel nord Italia. Quando si pensa a questo piatto però viene naturale legarlo alla tradizione Toscana e più precisamente nella provincia senese.
Pochi ingredienti per una ricetta semplice e appetitosa.
La mia versione è arricchita da tanti semi oleosi, golosi e sani, che danno un tocco speciale al mio castagnaccio e lo rendono perfetto anche per uno spuntino spezza fame.


[in collaborazione con Nuova Terra]
I semi oleosi non devono mai mancare in cucina perché sono un toccasana per la nostra salute e quando sono assunti regolarmente garantiscono benessere ed equilibrio al nostro organismo.
Mangiar bene fa stare bene, lo sanno tutti. Allo stesso tempo questi piccoli alleati sono molto gustosi: aggiungono quel tocco di croccantezza a minestre, zuppe, insalate, secondi piatti, spuntini e anche ai dolci.

Ecco la mia versione del castagnaccio. 
In questo dolce non ho utilizzato zucchero, al contrario, ho aggiunto un pizzico di fleur de sel che rende questa pietanza una vera delizia.

Porzioni: 8 persone
tempo di preparazione: 10 minuti
tempo di cottura: 30-40 minuti in forno
stagione: autunno/inverno

Ingredienti:
  • 400 g farina di castagne
  • 600 ml acqua
  • 80 g uvetta sultanina
  • 40 g semi di girasole
  • 20 g semi di canapa
  • 20 g semi di sesamo 
  • 20 g semi di chia 
  • 20 g semi di lino
  • 1 rametto di rosmarino
  • 40 g olio extravergine di oliva 
  • 5 g sale fino 
  • fleur de sel   q.b. 
Preparazione:

Accendere il forno a 180°C.

Setacciate la farina di castagne in una ciotola capiente e versare lentamente l'acqua mescolando con una frusta, facendo attenzione che non si formino grumi.

Unite l'uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida, strizzata e asciugata.
Unite, mescolando, il mix di tutti i semi avendo cura di lasciarne da parte una piccola quantità da cospargere sul castagnaccio prima di infornarlo. Aggiungete il sale e mescolate delicatamente.


Oliate una teglia del diametro di circa 35 cm, versate il composto e cospargete la superficie con i semi rimasti, gli aghi di rosmarino, un filo d'olio extravergine di olia e una spolverata di fleur de sel.


Cuocete in forno caldo per circa 30-40 minuti. Quando la superficie sarà ben dorata e mostrerà le tipiche crepe, togliete il castagnaccio dal forno.
Si conserva per 3-4 giorni nella credenza, buon appetito!


Ho preparato questa ricetta per il gustoso progetto #siamogolosiani, l'occasione perfetta per provare i prodotti NUOVA TERRA, azienda toscana che produce una vasta gamma di prodotti sani e naturali: mix per minestre e zuppe, cerali biologici, alghe e un'ampia gamma di semi oleosi.




se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine: