se non vuoi perderti nemmeno un post...

mercoledì 24 febbraio 2016

CREMA DI ZUCCA E PATATE, GORGONZOLA PICCANTE E BRICIOLE DI AMARETTI

L'inverno per me è sinonimo di zuppe, vellutate, creme... insomma le minestre calde e fumanti diventano il mio confront food nella stagione fredda.
La zucca è la regina indiscussa durante questi lunghi mesi, amo quel tocco di colore che ricorda il sole in tavola. Quando non la trovo più sui banchi del mercato, utilizzo la mia scorta personale nel congelatore fino a quando le verdure della primavera mi distraggono e me la fanno dimenticare.

Questa ricetta sorprende per la sua semplicità e per il risultato di gusto: la dolcezza della zucca e il piccante del gorgonzola si sposano perfettamente, le briciole di amaretto aggiungono il tocco di croccantezza che completa il piatto.




Ingredienti per 6 persone:
  • 600 g di zucca mantovana pulita
  • 400 g di patate
  • 1 cipolla grande
  • 1 l di brodo vegetale
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • 8 amaretti secchi
  • 150 g gorgonzola piccante
  • latte q.b.
  • sale
  • pepe nero
Tagliate a pezzetti la cipolla, pulite la zucca, pelate le patate e tagliate il tutto a pezzi.
In una pentola capiente rosolate la cipolla con un filo di olio extra vergine di oliva,
aggiungete la zucca, le patate e coprite con il brodo vegetale.

Fate cuocere a fuoco dolce per circa 30 minuti finché la zucca e le patate saranno completamente sfaldate (se usate la pentola a pressione, come faccio spesso io, dimezzate i tempi di cottura).
Durante la cottura, se è necessario, aggiungete altro brodo o acqua calda.

Salate e frullate con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema liscia, omogenea e abbastanza densa.

In un tegame fate sciogliere il gorgonzola piccante fatto a pezzetti con un poco di latte e mescolate fino a creare una crema abbastanza fluida.
Sminuzzate finemente gli amaretti.

Servite la crema tuffando in ogni porzione una parte di fonduta di gorgonzola, una spolverata di briciole di amaretti e una macinata di pepe nero.

Ho avuto il piacere di assaggiare il gorgonzola piccante durante il social tour nel novarese, un formaggio squisito, un mix perfetto di dolce e piccante che mi ha fatto pensare a questa ricetta.

Chiudo così, in bontà, i miei articoli dedicati al fantastico social tour tra arte, tradizione e patrimonio enogastronomico nel Novarese, un territorio tutto da scoprire.
Grazie di cuore alla ATL Novara per la perfetta organizzazione. Alla prossima!


Ed ecco gli altri post relativi al social tour nel Novarese



se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine: