se non vuoi perderti nemmeno un post...

sabato 23 aprile 2016

GNOCCHI DI RICOTTA E SPINACI

E' un piatto che preparo quando ho del tempo per me, senza fretta.
Non è una pietanza difficile ma richiede un po' di tranquillità: lontano i telefoni, lontano i pensieri e, se riuscite, preparatela con un amico perché è un piatto perfetto da fare a quattro mani.
Una knell tira l'altra, come le buone chiacchiere.


Ecco gli ingredienti per 6 persone:


  • spinaci cotti, 500 g
  • burro, 100 g
  • Grana Padano, 150 g
  • ricotta, 500 g
  • uova, 2
  • tuorlo, 1
  • farina Kamut, 150 g
  • salvia, q.b.
  • rosmarino, q.b.
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.
  • noce moscata, q.b.
Pulite, lavate e asciugate gli spinaci.
Metteteli in una larga padella antiaderente e cuocete coperto per qualche minuto, aggiustate di sale.
Per ottenere 500 g di spinaci cotti è necessario partire da circa 600 g di spinaci crudi.

Sminuzzateli finemente con un coltello. In una ciotola unite prima gli spinaci, la ricotta, le uova, il tuorlo e il grana. Unite poi la farina, un pizzico di sale, una macinata di pepe e una grattata di noce moscata. Mescolate per avere un composto uniforme.
Con l’impasto ottenuto formate le knell utilizzando due cucchiai.
Passatele in un poco di farina, prima di riporle su una teglia e quindi in frigorifero per circa mezz’ora.
In un tegame fate sciogliere il burro e quindi aggiungete le erbe aromatiche, fate insaporire e aggiustate con un pizzico di sale e di pepe. Spegnete il fuoco.
In una pentola di grandi dimensioni mettete a bollire abbondante acqua, salatela e tuffate le knell poco alla volta. Raccoglietele con l’aiuto di una schiumarola quando vengono a galla.
 Fate insaporire gli gnocchi nel burro e impiattate con una grattata di grana.
 

E' un piatto che ho fatto spesso nelle mia amate Dolomiti e quindi il mio abbinamento preferito è con un calice di Lagrein.

Buon appetito!
ENGLISH VERSION:
  • cooked spinach, 17.6 oz
  • butter, 3.5 oz
  • Grana Padano cheese, 5.3 oz
  • ricotta cheese, 17.6 oz
  • egg, 2
  • egg yolk, 1
  • kamut flour, 5.3 oz
  • sage
  • salt
  • pepper
  • nutmeg
  • rosmary
If you've never made a knell, don't worry, it isn't complicated... after the first two or three, it will be a child game.

With a knife, mince finely cooked spinach. In a bowl add spinach, ricotta cheese, eggs, flour, grana, a pinch of salt, a grind of pepper and a scratching of nutmeg. Mix all.

Make knells with the mixture, helping with two spoons and pass them in a few of flour, before putting them on the pan, and then put it in the fridge for about half an hour.

In a saucepan melt the butter and then add sage and rosemary.

In a big pot boil a lot of water, salt it and put the knells in it, little by little. Pick them up helping with a skimmer when they surface and flavour them in the butter.

My favourite pairing is with a glass of Lagrein from Alto Adige. Enjoy your meal.



se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine: