se non vuoi perderti nemmeno un post...

giovedì 30 novembre 2017

LA ZUCCA DI CENERENTOLA ARROSTITA IN FORNO

All Hallows' Eve è la notte di tutti gli spiriti sacri oppure la notte di Jack O' Lantern condannato dal diavolo a vagare con la luce nella zucca. Questo era Halloween. Oggi è un'altra storia.
Cenerentola grazie alla magia della sua Fata Madrina con l'intramontabile "Bibbidi Bobbidi Bu" si recò al ballo a bordo della splendida zucca carrozza e visse felice e contenta, chissà!

La mia zucca è differente, arriva dall'orto e colora l'autunno... cento varietà solo in Italia e si può preparare in mille modi.

Questa ricetta è talmente facile che mette d'accordo sia Jack O' Lantern che Cenerentola.

Ingredienti:
  • 1 zucca di medie dimensioni
  • 250 g di formaggio morbido di capra
  • 3 cucchiai di miele di castagno
  • olio extravergine di oliva
  • sale affumicato
  • rosmarino 
  • fiori secchi di lavanda
  • pepe 
Accendete il forno a 220°C.
Lavate la zucca, tagliatela a metà e pulitela dei filamenti e dei semi.
Quindi tagliate fette di circa 2 cm di spessore.
Ponete le fette su una teglia ricoperta di carta forno con qualche rametto di rosmarino (sono adatti anche alloro, timo o le spezie che più vi piacciono perchè con la zucca sta bene quasi tutto).
Spolverate con sale affumicato.
Ricoprite con un foglio di carta forno e cuocete per circa 20 minuti.



Nel frattempo condite il formaggio morbido di capra con il miele di castagno, l'olio extra vergine di oliva, un pizzico di pepe e, se li trovate, alcuni fiori secchi di lavanda.
E poi? ... e poi si  condivide con gli amici, un aperitivo di benvenuto nel calore di casa vostra, accompagnato da pane ai cereali tostato in forno, buone chiacchiere e brindisi.

Il mio vino preferito per scaldare il cuore con la zucca è il Nebbiolo d'Alba, torno a casa nel mio amato Piemonte.


Se avete a disposizione una zucca a forma allungata, varietà ULTRA HP,  potete utilizzarla per un'altra ricetta, un goloso antipasto, dolce, contorno o merenda.

Accendete il forno a 220°C.
Lavate la zucca, asciugatela, tagliatela a fettine sottili e disponetele su una placca da forno ricoperta da carta forno.
Cospargete con polvere di amaretti sbriciolati, unite qualche foglia di alloro, rametti di rosmarino, un filo e olio extra vertine di oliva e aggiustate di sale.
Ricoprite con un foglio di carta forno e cuocete per circa 10 minuti, dipende dallo spessore delle fettine.

 
Davvero il sole in tavola, nonostante in freddo, nonostante il grigio inverno.
Una fetta tira l'atra... Buon appetito!

Altre ricette con la zucca qui sul blog:
vellutata di zucca con crema di gorgonzola e croccante di mandorle
crema di zucca e patate, gorgonzola piccante e briciole di amaretti




se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine: