se non vuoi perderti nemmeno un post...

giovedì 29 aprile 2021

PANINO GOURMET CON TROMBETTE, TACCHINO AL FORNO, ACCIUGHE E CREMA DI ROBIOLA AL BASILICO

Cosa c'è di meglio di una passeggiata e una merenda golosa sulla spiaggia prima del tramonto, quando i raggi del sole si appoggiano delicatamente sulle onde, la sabbia è ancora tiepida e le dita dei piedi nudi si arricciano e poi si aprono per fare scorrere i granelli...
La magia del mare e la bontà degli ingredienti, uniti un morso dopo l'altro.

La merenda è un momento di convivialità e beata lentezza.
Ho portato con me in Liguria la tradizione piemontese della "merenda sinoira" seguendo la "Via del Sale", dai prati di campagna della mia infanzia alle spiagge della mia casa.

Quando Raspini salumi mi ha invitata al progetto Merenda Italiana, un vero e proprio tour del gusto in giro tra le regioni d'Italia, ho pensato ad un panino che racconta dei sapori di Liguria in un morso: pane con le olive taggiasche, zucchine trombette, tacchino al forno, acciughe sotto sale e crema di robiola profumata al basilico. Ingredienti semplici che si sposano a meraviglia e che in questo succulento panino hanno la possibilità di esprimersi al meglio.

Poche mosse ed ecco qui il panino gourmet con zucchine trombette, tacchino al forno, acciughe sotto sale e crema di robiola al basilico la mia appetitosa proposta per la merenda italiana che fa tappa in Liguria.

[in collaborazione con Raspini]

Difficoltà: facile
Preparazione: 15 minuti circa
Cottura: 15 minuti circa

INGREDIENTI per 2 panini:
  • 2 panini con le olive taggiasche
  • 2 zucchine trombette
  • 4 acciughe sotto sale
  • 100 g di tacchino al forno Raspini
  • 100 g di robiola
  • 1 ciuffetto di basilico
  • 1 limone non trattato
  • 2 spicchi d'aglio
  • semi di papavero q.b.
  • olio extra vergine di oliva q.b.
  • fleur de sel q.b.
  • pepe q.b.

PREPARAZIONE:
 
Accendete il forno a 180°C.
Lavate, pulite e tagliate le trombette a pezzi di circa 10 cm e quindi a fettine di spessore 3/4 mm nel senso della lunghezza.

Ponete le fettine di zucchine trombette su una teglia ricoperta di carta forno, aggiungete gli spicchi d'aglio schiacciati in camicia, spolverate con i semi di papavero, cospargete con un filo d'olio extra vergine di oliva, una pizzico di fleur de sel e una spruzzata di succo di limone.
Infornate per 15 minuti circa.

In una piccola ciotola unite la robiola, un filo d'olio extra vergine d'oliva, una macinata di pepe e le foglioline di basilico spezzettate. Mescolate delicatamente fino a formare una crema.

Dissalate le acciughe passandole sotto l'acqua corrente, pulitele dalla lisca, ricavate i 2 filetti per ciascuna e asciugateli bene.

Ora i panini sono pronti per essere farciti.

Tagliateli a metà e, in una padella antiaderente calda, fate tostare leggermente le parti interne.
Spalmate sulla base dei panini la crema di robiola, disponete i filetti di acciuga, le fettine di zucchine trombette, le fette di tacchino al forno e un ciuffo di basilico fresco.
Cospargete con un pizzico di semi di papavero e una grattugiata di scorza del limone non trattato.

L'abbinamento perfetto? Dipende dal luogo e dalla compagnia: una birra blanche artigianale seduti sulla sabbia o un calice di vino rosso sotto la "topia".
E... buon appetito!

Per questa ricetta ho scelto il tacchino al forno Raspini, un prodotto di alta qualità, preparato con il petto intero di tacchini nati e allevati in Italia. La sua cottura al forno insieme agli aromi esalta il gusto delle sue carni magrissime. È senza lattosio e senza glutine.





se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine:





Nessun commento:

Posta un commento