se non vuoi perderti nemmeno un post...

martedì 1 settembre 2015

#ALMASUMMERSCHOOL: IL RISOTTO PROFUMATO ALLE RADICI DI TOSCANA DI VITTORIO GIORGI

Ecco la ricetta che ha vinto il contest radici di Toscana organizzato dall'azienda Toscobosco in collaborazione con Alma. E' stata realizzata durante la meravigliosa settimana #almasummerschool
della quale vi ho raccontato qui, qualche giorno fa.

Vittorio Giorgi ha vinto una borsa di studio che gli consentirà di frequentare i corsi Alma.
Arriva da San Benedetto del Tronto e sono certa che farà molta strada, grazie a questa fantastica opportunità il suo talento troverà espressione.

Il suo risotto, già al primo assaggio mi è piaciuto molto, è un mix di sapori inconsueti dei quali ti appassioni in un attimo, un piatto ricco di personalità.

risotto profumato alle radici


Ecco la sua ricetta, gli ingredienti sono per 6 persone:
  • 1,5 l latte di cocco
  • 1,5 l latte di mucca
  • 450 g riso carnaroli
  • 1 pompelmo, la buccia
  • 15 foglioline di menta
  • 20 bastoncini di liquirizia
  • 1 piccola radice di zenzero
  • 2 rose, i petali edibili
  • olio extra vergine oliva
  • sale
  • pepe rosa in grani
per il caramello:
  • 400 g zucchero
  • 150 ml acqua
  • mango, 1/2 frutto a cubetti
in una pentola mettere il latte di cocco, il latte di mucca, le radici di liquirizia, lo zenzero, la buccia del pompelmo, le foglioline di menta, i petali di una rosa, portare a bollore e aggiustare di sale

in una pentola mettere un po' di olio evo e tostare il riso
continuare la cottura con il latte aromatizzato, precedentemente filtrato

nel frattempo in un pentolino preparare il caramello, 
unire i cubetti di mango e una grattugiata di zenzero fresco

quando il riso e il caramello saranno pronti impiattare il riso
e versare al centro un po' di mango caramellato

decorare con una grattugiata di radice di liquirizia, i petali di rosa
e qualche grano di pepe rosa pestato al mortaio
buon appetito...

ora vado a prepararlo, buona serata!

una sera ad alma



se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine: