se non vuoi perderti nemmeno un post...

sabato 23 maggio 2015

IL MIO PLUMCAKE CON CUORE DI FRAGOLE: PRONTO IN UN BALENO

Ieri sera ho preparato lo zabaione: è un piacere del dopo cena che mi concedo spesso, lo adoro.
Per farlo occorrono solo i tuorli dell'uovo.
Oggi, con gli albumi e le prime fragole di stagione, ho preparato questo squisito plumcake.


Ecco gli ingredienti:

  • 200 g farina ai cereali (oppure scegliete la vostra preferita)
  • 130 g zucchero di canna
  • 90 g  burro
  • 120 ml latte
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (circa 8g)
  • 3 albumi (oppure 2 uova intere)
  • 1 ciotola di fragole
  • la scorza grattugiata di un limone non trattato
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo per decorare
(in alternativa ai tre albumi, potete usare 2 uova intere seguendo lo stesso procedimento)

Accendete il forno a 180°.

In una ciotola, con l'aiuto di una marisa, lavorate il burro a pezzetti a temperatura ambiente,
insieme allo zucchero, fino a formare una crema.
Aggiungete, mescolando delicatamente, il latte, il lievito, la farina e la scorza grattugiata del limone.

In una ciotola montate gli albumi a neve con un pizzico di sale.
Aggiungeteli al composto mescolando delicatamente dal basso verso l'alto
per non far smontare le chiare d'uovo.

Imburrate lo stampo da plumcake, di circa 30 cm.
(dopo il burro in genere cospargo lo stampo di farina di meliga o con zucchero a velo)
Mettete il composto nello stampo e inserite per tutta la lunghezza una fila di fragole,
mantenendo una piccola distanza l'una dall'altra.

Cuocete in forno caldo per circa 30-35 minuti, fate sempre la prova con lo stecchino che deve risultare asciutto.

Ogni fetta avrà la sua morbida e gustosa sorpresa e... buona colazione, merenda, spuntino...

Potete utilizzare la frutta che preferite in base alla stagione, ecco alcune mie varianti:
-mele e scorza di limone
-pere e polvere di liquirizia
-ciliegie
-albicocche
-fichi




se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine: