se non vuoi perderti nemmeno un post...

lunedì 11 maggio 2015

FINGER FOOD DI SFERE DI PANE POMODORO E OLIVE SU CREMA DI PEPERONI PROFUMATI ALLO ZENZERO

ecco la ricetta con cui ho partecipato al contest saclà 
100% italian 100% vegetale, promosso da i love italian food



ecco gli ingredienti per circa 40 finger food:
  • farina integrale, 100 g
  • lievito istantaneo in polvere, 5 g
  • pomodori al forno con olive, 120 g
  • olive snocciolate, 30 g
  • latte di soia, 60 ml
  • peperoni, 400 g
  • zenzero radice, 15 g
  • olio extravergine di oliva, 45 ml
  • aceto balsamico, 5 ml
  • sale
  • pepe

per la crema di peperoni:

accedere il forno a 220°C


lavare e asciugare bene i peperoni interi e adagiarli su una placca ricoperta di carta forno
cuocere in forno per circa 15-20 minuti, avendo cura di girarli sui ogni lato ogni 5 minuti circa,
quando i peperoni saranno freddi, togliere la pelle, pulire dai semi e tagliare a pezzetti,
nel bicchiere del frullatore ad immersione unire i pomodorini al forno con le olive verdi
in una ciotola capiente mescolare la farina con il lievito,
con l’aiuto di un cucchiaino riempire gli stampi in silicone per sfere dal diametro di 3 cm
mettere un poco di crema di peperone alla base del cucchiaio da finger food,



quando la pelle dei peperoni sarà abbrustolita su tutti i lati,
togliere dal forno e fare raffreddare in un sacchetto di plastica chiuso
(per togliere la pelle più facilmente)

poi mettere i peperoni nel bicchiere di un frullatore ad immersione,
aggiungere 15 ml di olio extravergine di oliva,
5 ml di aceto balsamico e lo zenzero fatto a pezzetti;
frullare fino a creare una crema, sarà la base del finger food

per le sfere di pane e pomodoro:

accendere il forno a 180°C

e frullare il tutto

unire il latte di soia, 30 ml di olio extravergine di oliva,
il composto di pomodori e olive frullato, un pizzico di sale e una macinata di pepe fresco

(40-48 sfere circa) e cuocere in forno caldo per circa 8 minuti

per comporre il finger food:

adagiarvi sopra una sfera di pane e… buon appetito!




se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine: