se non vuoi perderti nemmeno un post...

domenica 4 luglio 2021

IL MIO CRUMBLE DI CILIEGIE

Il crumble di ciliegie è un dolce semplice e veloce e… la verità è che è irresistibile!

Lo preparo tutto l’anno variando la frutta di stagione, è sempre una golosa sorpresa per tutti.
Provate a cuocerlo in pirottini monoporzione e sicuramente stupirete i vostri ospiti.


Difficoltà: facile
Preparazione: 30 minuti circa
Riposo: 30 minuti circa
Cottura: 30 minuti circa 

Ingredienti:
  • 700 g di ciliegie
  • 50 g di zucchero canna
  • 1 limone non trattato
  • foglioline di menta q.b.
  • 90 g di farina integrale
  • 50 g di mandorle spellate
  • 70 g di burro freddo
  • 50 g di zucchero di canna
  • 1 bacca di vaniglia
Procedimento:

Lavate e snocciolate le ciliegie.
Se non avete un denocciolatore potete usare bacchetta sushi, funziona benissimo.

Mettete in una ciotola le ciliegie, aggiungere lo zucchero, le foglioline di menta spezzettate, il succo di mezzo limone e tutta la scorza grattugiata.
Lasciatele riposare per 30 minuti mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo preparate il crumble.
Tritate finemente le mandorle.
In una ciotola unite la farina integrale, la farina di mandorle, il burro freddo a pezzetti, lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia.



Lavorate il composto con i polpastrelli delle dita in modo da ottenere delle briciole.

Accendete il forno a 180°C.
Imburrate una pirofila del diametro di circa 22 cm, versate le ciliegie con il loro succo e ricoprite con le briciole di frolla.


Infornate e cuocete per circa 30 minuti, controllate la superficie che deve risultare croccante.

Servite il crumble di ciliegie tiepido con una spolverata di zucchero a velo o in alternativa una pallina di gelato al gusto fior di latte.

Buon appetito!





se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine:




Nessun commento:

Posta un commento