sabato 30 marzo 2019

IL MIO BANANA BREAD DAGLI STATES CON AMORE

Sono sempre innamorata. Di qualcosa, di qualcuno, di una idea, di un progetto, di un sapore, ... e adesso del mio banana bread.

Un po' dolce e un po' salato. È perfetto sempre se la tua colazione non è solo "cornetto e caffè" al volo. Amo la colazione lenta, mi aiuta a configurare la giornata ed è il momento più atteso nel weekend. 
Cappuccino scuro con tanta schiuma, yogurt fatto in casa e miele. Chia pudding e frutta fresca. Uova strapazzate e banana bread.

Il banana bread è un plumcake di banane che ha una tradizione lunghissima negli Stati Uniti.
Facile da fare, nutriente e versatile.

Tempo di preparazione: 90 minuti, compresa la cottura della torta
Difficoltà: facile
Porzioni: 8-10

Ingredienti:
  • 4 banane mature 
  • 2 uova 
  • 120 g di zucchero grezzo di canna (+1 cucchiaino per lo stampo)
  • 120 g di burro
  • 1 arancia non trattata
  • 200 g di farina integrale 
  • 6 g di lievito per dolci
  • 3 g di bicarbonato 
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere 

Usate un classico stampo per plumcake. Ungete con un pezzetto di burro il fondo e i bordi e quindi distribuitevi un cucchiaino di zucchero di canna. Togliete gli eccessi. 

Accendete il forno a 180°C.

Sbucciate le banane, tagliatele a pezzetti e schiacciatele con l'aiuto di una forchetta. Grattugiate la scorza dell'arancia e quindi spremetela. Aggiungete il burro a temperatura ambiente e lo zucchero.

In una planetaria con le fruste fate amalgamate il tutto per qualche minuto e quindi aggiungete le uova una alla volta. Mescolate per qualche altro minuto.

 

Aggiungete la farina setacciata e la cannella, unite il lievito, il bicarbonato e il sale.
Impastate per qualche minuto in modo che la pastella sia il più possibile omogenea.

A questo punto il composto è pronto per essere versato nello stampo.
Infornate per circa 60 minuti.

Fate sempre la prova dello stecchino per verificare la cottura.
Lasciate raffreddare con calma. La casa profumerà di bontà e il vostro palato sarà felice. 

 




se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine:





Nessun commento:

Posta un commento