se non vuoi perderti nemmeno un post...

giovedì 28 novembre 2013

IL MIO CARPIONE DI POLLO

qualche giorno fa ho proposto il mio carpione vegetariano,
ora questo carpione di pollo, una vera golosità

il vantaggio di prepararlo con un giorno di anticipo,
lo rende perfetto per una cena in casa e
permette di non passare la serata ai fornelli

  • 2 petti di pollo a fettine sottili (circa 800 gr)
  • 2 uova
  • 2 bicchieri di aceto di vino bianco
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 30 gr di burro
  • 3 rametti di salvia
  • 3 spicchi di aglio
  • 3 foglie di alloro
  • pangrattato
  • olio extra vergine di oliva
  • pepe
  • sale
impanate le cotolette nelle uova sbattute e salate e
poi passatele nel pangrattato

in un tegame scaldate il burro e due cucchiai d'olio
e cuocete i petti di pollo

in un'altra padella fate rosolare 
la cipolla, la carota e il sedano tagliati a fettine,
salate e pepate, poi aggiungete aceto e vino,
portate ad ebollizione,
aggiungete salvia, aglio e alloro
e quindi spegnete il fuoco

mettete le cotolette in un contenitore di ceramica abbastanza alto,
versate sopra il liquido marinato e le verdure

lasciate raffreddare il tutto con un peso sopra
e mettete in frigo per almeno dodici ore,
se riuscite a resistere così a lungo...



se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine: