se non vuoi perderti nemmeno un post...

martedì 23 ottobre 2012

LA MIA TORTA PASSEPARTOUT

Ecco la ricetta della mia torta passepartout:
  • 3 pesche grandi e mature
  • 3 uova
  • 100 g farina
  • 300 ml latte
  • 200 g zucchero di canna
  • 1 bacca di vaniglia
  • zucchero a velo

Lavate e affettate le pesche molto sottili.
Sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete la farina e i semi di vaniglia, (incidete la bacca con il coltello e prelevate i semi) poi il latte precedentemente intiepidito e le pesche.
Mescolate e mettete il composto in una tortiera ricoperta da cartaforno.
Cuocete in forno caldo a 180° per circa un'ora. Fate la prova con lo stecchino.

Questa torta è davvero un passepartout perché è veloce, gli ingredienti sono facilmente reperibili in casa ed è perfetta con la frutta che la stagione offre: pesche, pere, mele con l'aggiunta o meno di frutta secca e spezie.

Qualche giorno fa ho usato le ultime succose pesche che ho trovato al mercato, una vera delizia!
Ecco la versione con le pere e poi con le mele...

passepartout con pesche


passepartout con pere

passepartout con mele


se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguirmi sulle pagine:


Nessun commento:

Posta un commento