se non vuoi perderti nemmeno un post...

sabato 21 luglio 2012

BERLINO: JEWISH MUSEUM E MEMORIALE DELL'OLOCAUSTO

Un giorno una mia amica mi ha detto:
"dovresti scrivere anche di cose che non mi sono piaciute, "cose brutte"...."
Io non amo le "cose brutte", io amo quello che di bello mi viene messo a disposizione, a volte lo incontro per caso e altre volte lo cerco.

Esistono però luoghi nel mondo dove lo stomaco diventa grosso come una noce, spesso si trovano lontano da noi, luoghi di guerra, di povertà, di ricchezza rubata.
Poi ci sono "le cose orribili" che nascono da "idee orribili" e che vengono messe in atto da "uomini orribili".

Ed esistono luoghi vicini, molto vicini, che sono in grado di materializzare l'orrore, di ricreare sensazioni dolorose che pochi di noi hanno provato, il pugno nello stomaco, le gambe traballanti, l'asfissia, la nausea...

Un esercizio utile per allenare la memoria, per non dimenticare.

jewish museum   -   www.jmberlin.de

memoriale dell'olocausto

mappa




se vi è piaciuto il mio post e volete ricevere gli aggiornamenti sui prossimi, potete seguire le mie pagine: