se non vuoi perderti nemmeno un post...

domenica 29 novembre 2020

RAGÙ DI LENTICCHIE, LA VERSIONE VEGETALE DI UNA RICETTA SENZA TEMPO

La magia della domenica fa scattare automaticamente il potere della lentezza.

Oggi è legittima. Il maglione di lana sul pigiama, il secondo cappuccino tra le mani e, mentre sbircio che tempo farà, la musica gira sul piatto e fa danzare le lucine appena riapparse tra foto e libri. Appunto le cose da fare e i progetti della settimana. 
Oggi il cielo è terso e il profumo del mio ragù di lenticchie si mescola ai raggi del sole. 

Il ragù è indubbiamente un condimento per la pasta che racconta la nostra meravigliosa Italia. Che sia di carne o di pesce, con il pomodoro o bianco rappresenta la convivialità e il buon tempo intorno alla tavola.

Il ragù di lenticchie è la versione vegetale che vi stupirà. È saporito, goloso e sano... provatelo tiepido sul pane, poesia per il palato!

Difficoltà: facile
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 60 minuti circa

mercoledì 11 novembre 2020

PURÈ DI ZUCCA PROFUMATO ALLA CANNELLA

Questo strano periodo è pieno di domande senza risposte, è un’altalena di emozioni, di preoccupazione e di speranza. 
Novembre ci sta portando un’estate inaspettata senza maglioni di lana, piena di luce invadente e di clima mite. Esattamente il contrario di quello che tutti stiamo vivendo. Le sfumature d’autunno stanno colorando l’Italia indicandoci un periodo di solitudine tanto necessario quanto pesante.
Mi aggrappo alla piccole cose, lo ripeto spesso, sono le minuterie che hanno il potere di svoltare le giornate, anche quelle più complicate.

Oggi la mia minuteria pesa 3 Kg di bontà assoluta. Versatile, genuina, golosa e a scarto zero. 
Della zucca non si butta via nulla, io la amo in tutte le versioni, dolci, salati, nelle ricette della tradizione e in quelle veloci fatte in poche mosse.
Dopo tanti “Si, lo voglio...” ecco, come promesso, il mio purè di zucca profumato e cremoso.
Perfetto come contorno per i piatti di carne, pesce oppure come goloso antipasto vegetariano spalmato sul pane tostato o ancora come accompagnamento delle verdure fresche di stagione.